The Versatile Blogger Award

versitle-blogger-1

Innanzitutto ringrazio martisorrentino per avermi nominato in questo simpatico contest. Non me l’aspettavo, e quindi mi ha fatto ancora più piacere.

Copincollo il regolamento del concorso, per chi volesse partecipare:

  • pubblicare il logo “The Versatile Blogger Award” all’inizio del post;
  • ringraziare il blog che vi ha nominato;
  • pubblicare altri 15 blog e informarli tramite un commento;
  • scrivere 7 cose su di voi!

Ed ora la lista (casuale) dei miei blogger preferiti:

  1. http://wwayne.wordpress.com/
  2. http://corradom.wordpress.com/
  3. http://cazzochevento.wordpress.com/
  4. http://cinemanometro.com/
  5. http://riccardobruni.wordpress.com/
  6. http://masticone.wordpress.com/
  7. http://cinemapretaporter.com/
  8. http://martisorrentino.wordpress.com/
  9. http://unusualrock.wordpress.com/
  10. http://ultimavisione.wordpress.com/
  11. http://mylovelytrips.wordpress.com/
  12. http://discutibili.com/
  13. http://arenavaleria.wordpress.com/
  14. http://spiderci.wordpress.com/
  15. http://filmecchiando.wordpress.com/

Ed infine le 7 cose su di me:

  1. Da 12 giorni sono padre di una splendida bimba
  2. Adoro la musica di Bruce Springsteen
  3. Ho amato un’unica donna in tutta la vita, mia moglie
  4. Sono maldestro
  5. Il mio drink preferito è il “Gin – Tonic“, rigorosamente servito su bicchiere di vetro, con ghiaccio e fettina di limone
  6. Non mi piace il pesce
  7. Il mio videogioco preferito è Football Manager
Annunci

11 pensieri su “The Versatile Blogger Award

  1. Grazie per la nomination! : ) Tornando al discorso delle serie tv, un altro telefilm con i requisiti che piacciono a me (episodi slegati tra loro + assenza di canovaccio) é Happy Days. Ho guardato alcune puntate di questa serie tra Giugno e Luglio, e non ho fatto in tempo ad appassionarmi che subito SKY ha deciso di toglierlo dalla programmazione. E’ un vero peccato, perché era un telefilm di notevole spessore. Anche le ultime stagioni, quelle che secondo molti fan sono i peggiori della serie, sono comunque di buona (quando non ottima) qualità. E poi diciamocelo, Fonzie ha un tale carisma che non importa se tutto il resto é scialbo, basta metterlo sulla scena e hai già creato uno spettacolo.

    1. happy days appartiene a quel genere di telefilm che vedo sempre con piacere ma anche con distacco.
      mi piace, mi diverte, ma non mi appassiona 🙂
      Fonzi, cmq, resta un’icona indistruttibile!!!!!!

      1. Quando ho stilato la lista dei miei 20 attori preferiti, non ho contato quelli televisivi: se anche loro fossero stati in gara, quello che interpretava Fonzie avrebbe avuto un posto in prima fila, insieme a Jason Priestley di Beverly Hills 90210 e Sam Waterston di Law & Order. E tu chi avresti aggiunto?

      2. In realtà io già ne ho inseriti 2: James Gandolfini (I soprano) e Benedict Cumberbatch (Sherlock).
        Ma se dovessi inserirne degli altri, i nomi sarebbero questi:
        – Bill Cosby (I Robinson)
        – Idris Elba (Luther)
        – Michael Rosembaum (Smallville)
        – Terry O’Quinn (Lost)

      3. Bill Cosby, come ho fatto a dimenticarmi di lui! Luther é un po’ come il prezzemolo, appena inizio a parlare di tv con un blogger il suo nome salta sempre fuori. Tuttavia, non credo che lo guarderò mai, perché ho letto su Wikipedia che in ogni episodio il nome dell’ assassino é noto dal principio: ecco, questo é uno degli errori più colossali che una serie poliziesca possa fare, perché toglie tutta la tensione.
        E’ questo il motivo per cui forse mollerò Law & Order SVU: dopo 12 stagioni in cui l’ assassino veniva scoperto solo alla fine, dalla tredicesima anche lì il colpevole viene beccato dopo 5 minuti d’ orologio, ed é stato un cambio di impostazione che ha letteralmente ucciso la serie.
        Ci perdo parecchio ad escludere Luther a priori?

      4. Luther, come gran parte delle serie BBC, è un prodotto di altissima qualità, per palati raffinati e intelligenti. Quindi sono sicuro che ti piacerebbe 🙂
        Tieni conto che la bellezza delle puntate non sta nello scoprire CHI è il colpevole bensì COME Luther lo incastrerà. E poi c’è la figura della serial killer che diventa sua amica: una dei personaggi meglio riusciti degli ultimi anni secondo me.
        Non so se hai presente il film “Heat – la sfida”, e la scena dove il poliziotto Pacino e il ladro DeNiro dialogano nel bar: ecco, le scene dialogate di Luther hanno tutte quella medesima intensità.
        Se vuoi un consiglio: NON PERDERTELA!!!!!

      5. L’ ultima volta che ho seguito un tuo consiglio (con Christine) mi sono trovato benissimo; se a questo ci aggiungiamo che non ho in programma di vedere film e che sono troppo stanco per leggere, direi che é il momento giusto per cominciare una nuova serie tv… a presto! : )

      6. sono certo che non te ne pentirai!!!
        anzi, ti rammaricherai presto perchè gli episodi sono molto pochi !!! (6 la prima stagione, 4 la seconda).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...