Milan in vendita? Si… No… Forse!

E’ notizia di ieri sera che la banca d’affari LAZARD avrebbe inviato materiale informativo a potenziali acquirenti interessati al Milan. La cosa, di per sè, non sarebbe nemmeno una notizia, visto che voci simili si rincorrono da almeno 5 anni, ovvero da quando Berlusconi fu condannato a risarcire oltre 500 mln a De Benedetti per il Lodo Mondadori.

Ma in questo caso ci sono tre novità che potrebbero avvalorare l’indiscrezione trapelata ieri sera:

  1. a diffondere la notizia è stata l’agenzia economica Bloomberg, una istituzione nel settore
  2. la Lazard è la stessa banca che ha rappresentato la famiglia Moratti nella cessione dell’Inter
  3. l’ovvia smentita della Fininvest è arrivata quando ancora l’inchiostro di Bloomberg non si era asciugato

Nei prossimi giorni o, più probabilmente, nei prossimi mesi, scopriremo la fondatezza di questa notizia e se effettivamente il Milan passerà di mano. E’ comunque evidente che per la famiglia Berlusconi il Milan ha perso l’utilità strategica avuta in passato. Ormai ad Arcore e dintorni si ricordano del Milan solo quando bisogna ripianare i debiti o quando si profilano imminenti elezioni. Dal mio punto di vista, quindi, la cessione della società sarebbe salutata con piacere: meglio un proprietario meno ricco ma più interessato e voglioso di far bene piuttosto che l’immobilismo che ci ha condannato all’attuale mediocrità.

Caro Silvio, pensaci bene!!!
Sei stato il miglior presidente che potessi desiderare e hai fatto godere i tifosi del Milan come ricci per oltre un ventennio. Ma ormai è chiaro che hai altri interessi, altri impegni, altre priorità. Quindi, stabilisci una cifra e vendi. Vendi. VENDI!!!!
Pensa quante cose potresti pagare con i nuovi danari freschi in cassaforte:

  • gli alimenti all’ex moglie
  • gli avvocati
  • le mignotte
  • i fagiolini
  • lacchè vari

Pensaci, Silvio. Pensaci!

Models
Berlusconi reinvestirà subito i soldi guadagnati con la cessione del Milan!
Annunci

4 pensieri su “Milan in vendita? Si… No… Forse!

  1. Leggere certe cose mi rincuora,perché sono anni che urlo,parlando ipoteticamente col Silvio nazionale: “Se non ti interessa più,vendilo,invece di farci fare queste figure di merda!”

      1. Io ormai ho raggiunto l’atarassia: non mi incazzo manco più.
        Guardo la partita non più aspettando il gol, bensì la cappella di Bonera, la papera di Abbiati, l’espulsione di Balotelli, il liscio di Robinho.
        L’all stars pippe milan, come scrivevo qualche settimana fa….
        poveri noi, cara amica….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...