Gianni Pennesi

Su di me

Pochi selezionati interessi fanno da contorno alla mia vita: il Milan innanzitutto, la unica e più profonda fede del mio spirito, trasmessami da mio padre e cresciuta negli anni, sia quando si vinceva (spesso) sia quando si perdeva (raramente ma sempre con dolore).

Poi c’è Bruce Springsteen, che per me è come un amico carissimo o un parente stretto… L’ho scoprii a 15 anni e da allora non l’ho più lasciato: dischi, concerti, confanetti, vhs prima dvd poi e blu-ray ora. Anche in questo momento, mentre scrivo, c’è lui a cantare sul player del mio computer:

Gonna be a twister to blow everything down
That ain’t got the faith to stand its ground
Blow away the dreams that’s tear you apart
Blow away the dreams that’s break your heart
Blow away the lies that leave you nothing but lost and broken hearted

Il Boss è come una droga: bisogna prendere la dose quotidiana se non si vuole stare male.

Adoro anche il cinema, ma quello bello che emoziona, non necessariamente quello autorale o aulico. Sono di quelli che pensano che Kubrick sia immenso ma che tante volte anche un film di Ben Stiller o Jack Black possa risolverti la serata…

Saranno quindi questi tre grli argomenti che maggiormente tratterò nel mio blog.
Lapinsù nasce innanzitutto come una scommessa con me stesso, ma anche come desiderio di mettere nero su bianco i pensieri e le emozioni sprigionate da una partita del Milan, dall’ascolto di una bella canzone o dalla visione di un bel film, per condividerli con chi avrà l’ardimento e la pazienza di leggere la poltiglia digitale che posterò nel mio blog.
Devo infine ringraziare mia moglie – la donna più meravigliosa e la persona più importante che ci sia – la quale mi ha aiutato e mi aiuterà nella gestione della pagina Facebook del blog.

PS: se vi state chiedendo cosa significhi “Lapinsù” sappiate che è una parola inventata da me, per certi versi è una crasi per certi altri un acronimo (un crasimo, se mi passate il neologismo).

Questo blog è dedicato alla piccola Sofia, la mia ranocchietta adorata.
Ovunque tu sia ora, sappi che il babbo ti ama e ti amerà sempre.

4 pensieri su “Su di me

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...