Blinded By The Light

Lei non mi caga di striscio. Cerco sempre il suo sguardo durante la ricreazione ma non lo incrocio mai: lei ride con le amiche mentre io me ne sto in un angolino a sorseggiare un succo di frutta aspettando che accada qualcosa, un qualche evento catastrofico o soprannaturale grazie al quale lei si accorga che io esisto. Ma non succede mai niente: meteoriti e terremoti … Continua a leggere Blinded By The Light

Bruce Springsteen – Western Stars (2019) Recensione

Ascolto 1 Western Stars, il nuovo album di Bruce Springsteen, fa cagare. E mi stupisco che nessun fan del Boss, nessuna testata e nessun critico abbiano avuto il coraggio di ammetterlo, forse timorosi di essere accusati del peccato di lesa maestà. Certa gente plaudirebbe un album di Springsteen pure se pubblicasse una compilation di pernacchie. Ascolto 5 Che inutile schifezza. Sembra un disco di Michael … Continua a leggere Bruce Springsteen – Western Stars (2019) Recensione

La poetica di Bruce Springsteen: Born In The U.S.A.

Sono nato in una città di morti E appena venuto al mondo ho preso il primo calcio in culo Così finisci come un cane bastonato troppo a lungo E passi metà della tua vita cercando un rifugio No, non è l’incipit di una poesia nichilista e nemmeno un sonetto perduto intriso del pessimismo cosmico di Leopardi. Questi versi sono cantati all’inizio di una canzone icona della … Continua a leggere La poetica di Bruce Springsteen: Born In The U.S.A.

Un po’ di buona musica per prepararsi all’inverno

Nelle ultime settimane mi son capitati per le mani tre album musicali di artisti che conosco e che apprezzo. Non sono capolavori, ma sono buoni dischi e se siete amanti del rock mi sento vivamente di consigliarveli! “Get Hurt” dei The Gaslight Anthem Quando ascoltai per la prima volta American Slang (il miglior album per distacco dei Gaslight Anthem) pronosticai un futuro roseo a questa band del New … Continua a leggere Un po’ di buona musica per prepararsi all’inverno

Le canzoni sono come le ragazze

Le canzoni sono come le ragazze: quelle che ti piacciono subito poi ti stufano presto. Sarà capitato a tutti almeno una volta nella vita: vedi una tipa, la trovi carina, inventi un modo per attaccare bottone, ci chiacchieri un po’, la trovi interessante, le offri da bere, ci passi la serata e ti diverti ma appena ti sfiora il pensiero di rivederla un’altra volta ti rendi conto … Continua a leggere Le canzoni sono come le ragazze

John-Fogerty - Premonition

Top 20 album musicali

Visto il successo riscosso dalla mia personalissima classifica dei più bei film di tutti tempi (la trovate QUI), eccovi anche la mia classifica musicale dei 20 dischi più belli che abbia mai ascoltato. Noterete subito subito l’assenza di Springsteen: è stata una scelta. Considerando la mia malattia springsteeniana…. i suoi album avrebbero monopolizzato la classifica, occupando praticamente quasi tutti e 20 i posti disponibili; pertanto … Continua a leggere Top 20 album musicali

La poetica di Bruce Springsteen: The River

Terza ed ultima parte dello special su Bruce Springsteen. Dopo “Born To Run” e “Darkness on the Edge of Town” (cliccate sui titoli per andare agli articoli), è il momento di analizzare “The River”. The River (1980) Dopo il tour di “Darkness”, nel 1980 Springsteen pubblicò The River, album doppio (20 canzoni) che lo consacrò a livello internazionale. L’America aveva trovato il suo nuovo alfiere … Continua a leggere La poetica di Bruce Springsteen: The River

La poetica di Bruce Springsteen: Darkness On The Edge Of Town

Ed eccoci al secondo capitolo della trilogia su Bruce Springsteen. Dopo aver esaminato “Born to Run” (recensione che potete leggere cliccando qui), ora si parla dell’’album del 1978. Seguirà a breve “The River“… Darkness On The Edge Of Town (1978) Springsteen, dopo il travolgente successo di critica e pubblico ottenuto con “Born To Run”, impiegò ben 3 anni prima di pubblicare un nuovo disco. Era … Continua a leggere La poetica di Bruce Springsteen: Darkness On The Edge Of Town

La poetica di Bruce Springsteen: Born To Run

Ho preparato una particolare trilogia sulle opere di Bruce Springsteen, analizzerò infatti i suoi tre album più significativi, pubblicati nello spazio di 5 anni, non “recensendoli”, ma piuttosto “spiegandoli”. Si parte subito col primo in ordine cronologico, seguiranno a breve i due successivi… Born To Run (1975) La produzione musicale di Springsteen è sterminata: le canzoni pubblicate ufficialmente sono più di 500, distribuite su oltre … Continua a leggere La poetica di Bruce Springsteen: Born To Run