exposed-cover

Exposed – Nell’ombra di un delitto

I brutti film hanno una relazione osmotica con il tempo: lo fanno rallentare. Ricordo che quando mia moglie mi trascinò al cinema per vedere Il cacciatore di aquiloni (che tra le altre cose fu l’ultima volta in cui ebbe voce in capitolo sulla scelta del film), le due ore trascorse in sala equivalsero per me al tempo che impiega Marte a completare la sua orbita … Leggi tutto Exposed – Nell’ombra di un delitto

JessicaAlbaIntoTheBlueCover

Into the blue – Trappola in fondo al mare

Quando la cinematografia incrocia il capolavoro sgrano sempre gli occhi. E subito dopo lo stupore, lesti, i miei sensi si acuiscono riuscendo a percepire suoni, colori, odori, sapori e addirittura emozioni prima precluse. Perchè l’arte è la via – l’unica via – attraverso cui l’umano può trascendere se stesso e contemplare il divino. E io mi pascio della beatitudine che si fa sostanza prima e … Leggi tutto Into the blue – Trappola in fondo al mare

Gods Of Egypt cover

Gods of Egypt

Gods of Egypt è un film TANTO. Tanto che cosa? Tanto tutto! D’altronde la sostantivazione di un aggettivo è propria dei poeti oppure dei film ridicoli, ma così ridicoli, da destreggiarsi con una elegante piroetta e diventare splendidi splendenti, autentici gioiellini da mirare e rimirare. In Gods of Egypt tutto assume i contorni di una pantagruelica cena i cui ingredienti sono dosati con letale eccessività, … Leggi tutto Gods of Egypt

10motiviamareestate-irinashayk-bikini

10 motivi per amare l’estate e il caldo afoso

Mio marito è pazzo. Ne ho sempre avuto il sospetto: quando lo vedevo scalmanarsi durante le partite del Milan improvvisando le più patetiche scaramanzie; quando mi sbalordivo nell’osservare l’espressione del suo viso assumere i tratti dell’ebetismo mentre ascoltava una canzone di Bruce Springsteen; quando mi rassegnavo se mi chiamava per informarmi che, no, quella sera non saremmo potuti uscire perchè lui sarebbe stato impegnato nella … Leggi tutto 10 motivi per amare l’estate e il caldo afoso

SpringsteenCircoMassimo-cover

Io sono il Boss! (Springsteen live al Circo Massimo Roma 2016)

Mi sono svegliato stanco: la testa stretta nella morsa di un cerchio fastidioso, la schiena bloccata, le gambe pesanti, i piedi doloranti, pure la cervicale mi faceva male. Sono andato in bagno per una doccia – chè magari così mi rimetto in sesto – ma allo specchio ho visto un uomo più che stanco, un uomo a cui non sarebbe bastata una doccia ma a … Leggi tutto Io sono il Boss! (Springsteen live al Circo Massimo Roma 2016)

BruceSpringsteenMilano2016cover

I concerti di Springsteen sono come il sesso (il Boss live a San Siro Milano 2016)

I concerti di Springsteen sono come il sesso: dopo la prima volta non vedi l’ora che venga la seconda, poi la terza, e la quarta, fino all’infinito e oltre. La passione, la tenerezza, la libido, i sentimenti, le paure e i desideri si intrecciano, si congiungono e infine si mescolano in una osmotica miscela di piacere che raggiunge simultanemente la carne e lo spirito, il … Leggi tutto I concerti di Springsteen sono come il sesso (il Boss live a San Siro Milano 2016)

the-whistleblower-cover

The Whistleblower

Ho sempre evitato i film che parlano di violenza sulle donne: mi avviliscono. La femmina è il motivo per cui esiste la poesia, altrimenti che senso avrebbe cantare la bellezza, la grazia, la gioia e la perfezione? E vedere qualcuno esercitare violenza sulle donne è il parossismo del nichilismo, della depravazione, della crudeltà: violentare una donna è l’equivalente cosmico della deflagrazione di una galassia perchè con … Leggi tutto The Whistleblower

supergirl-cover

Non c’è cosa più divina che vedere la cugina

Un tempo avevo una vita sociale. Poi ho conosciuto Greg Berlanti. Questo tizio, sappiatelo, è pericoloso: si insinua nella vostra vita di soppiatto, poi vi lusinga, vi blandisce, vi affascina e infine vi ghermisce strappandovi dalla vostra realtà e portandovi di peso nel suo mondo ipertrofico e spaccone. Ancora non lo sapevo, ma il buon Greg iniziò a rovinarmi tanti anni fa, quando durante i miei … Leggi tutto Non c’è cosa più divina che vedere la cugina

RedEyefilmcover

Red eye

Ultimamente sto in fissa con Rachel McAdams. Le belle attrici mi tirano, l’ho detto più volte, ma sono poche quelle per cui vado in fissa: la musa Rachel Weisz, la dea Anne Hathaway e ora la ninfa Rachel McAdams. Se chiudo gli occhi me la immagino mentre danza sulle acque di un piccolo stagno vestita solo di foglie e con la testa cinta da una corona di … Leggi tutto Red eye

sasha-grey-the-girlfriend-experience

The Girlfriend Experience

Dopo un’attenta e ponderata analisi, dopo la meticolosa rivisitazione della cinematografia postmoderna, dopo la riflessiva e profonda esegesi della dialettica filmica, dopo aver consultato illustrissimi cinefili e competentissimi critici d’arte, dopo aver dato fondo a tutta la mia indulgenza per le schifezze, dopo aver trascorso un mese di sabbatica meditazione nel più inaccessibile dei monasteri buddhisti, ho raggiunto una incontrovertibile e insindacabile verità la cui lapalissiana chiarezza spazia … Leggi tutto The Girlfriend Experience